Vai direttamente ai contenuti
SyncwireSyncwire
Come identificare un cavo di ricarica rapida?

Come identificare un cavo di ricarica rapida?

Considerati fortunato se hai un cavo di ricarica ultraveloce!

Il nostro uso profuso di smartphone richiede una grande capacità della batteria, completa della possibilità di caricarsi rapidamente. Grazie a Tecnologia di ricarica rapida E altre tecnologie di ricarica rapida proprietarie di numerosi OEM, pochi minuti di ricarica possono offrire abbastanza succo di batteria per ore di utilizzo dello smartphone.

Sebbene il tuo dispositivo possa essere dotato di tecnologie di ricarica rapida per impostazione predefinita, gli accessori che usi per caricarlo svolgono anche un ruolo nella velocità (o lentamente) con cui si carica. I cavi differiscono in termini di velocità di ricarica, durata, lunghezza, prezzi e altre caratteristiche. In questo articolo, ti diremo come identificare un cavo di ricarica rapida.

Cavi di ricarica rapida vs. Cavi di ricarica regolari

Anche se non sono fisicamente distinguibili, ci sono diverse varietà di cavi USB. Sì, i cavi USB influenzano la velocità con cui la batteria del tuo dispositivo si carica al 100%. Per ottenere la velocità di ricarica più veloce da un dispositivo con Tecnologia di ricarica rapida, Di solito è necessario utilizzare un mattone di potenza a ricarica rapida e un cavo di ricarica rapida.

Ma cosa rende un cavo standard diverso da un cavo di ricarica rapida? In qualsiasi momento, la quantità di energia viene trasferita alla batteria del tuo dispositivo. I cavi di ricarica rapida possono fornire di più Corrente Per riempire la capacità della batteria più velocemente dei cavi convenzionali.

I normali cavi USB forniscono circa 2,5 watt di elettricità alla batteria del tuo smartphone, mentre i cavi di ricarica rapida possono fornire fino a 120 watt di potenza (a seconda del produttore e del tipo di smartphone). Non riceverai una velocità di ricarica rapida se utilizzi un cavo USB convenzionale e un adattatore/brick di alimentazione a ricarica rapida per caricare uno smartphone. Questo perché la quantità di elettricità che un cavo convenzionale può trasferire a un dispositivo è limitata.

Ora che conosci la differenza tra cavi veloci e regolari, passiamo a identificare un cavo di ricarica rapida.

Come identificare un cavo di ricarica rapida

Come affermato in precedenza, la quantità di elettricità che un cavo può trasportare determina la velocità con cui si carica. Questo è proporzionale alla dimensione del filo all'interno del cavo; è solo fisica. Poiché la capacità di carico corrente di un filo è limitata, un filo più grande può trasportare più corrente.

I fili di un tipico cavo USB sono solitamente fili di calibro 28 di dimensioni standard; tuttavia i cavi di ricarica rapida includono fili di calibro 24 più grandi/più spessi, consentendo di dare più corrente a una batteria della stessa capacità.

Per una rappresentazione visiva più chiara della differenza di dimensioni tra un filo calibro 28 e un filo calibro 24, vedere l'immagine sotto.

I cavi USB regolari includono fili standard che possono trasportare circa 0,5 A di corrente, mentre i cavi di ricarica rapida possono trasportare correnti più elevate (2A o più).

Ma questa è solo una cosa!

Per identificare un cavo di ricarica rapida, è necessario esaminare anche alcuni altri fattori. Ecco alcuni semplici modi per farlo.

1. Dai un'occhiata all'etichetta/Descrizione

Alcuni produttori di cavi rendono abbastanza facile per i clienti identificare il tipo di cavo che stanno per acquistare. Quando si sceglie un cavo, cercare tutto ciò che indica che il cavo supporta la ricarica rapida sul logo, sull'etichetta o sulla descrizione. Alcuni cavi sono etichettati come ricarica rapida/ricarica rapida, in modo che (possibili) i consumatori siano consapevoli di ciò in cui stanno entrando.

2. Esamina l'amperaggio del cavo

Il Amperaggio È un altro elemento da cercare su un cavo per vedere se si tratta di un cavo di ricarica rapida. I cavi di ricarica rapida, come precedentemente affermato, sono in grado di trasportare correnti fino a 2A. Se è necessario acquistare un cavo di ricarica rapida, assicurarsi che sia etichettato per ospitare 2A di corrente o la corrente particolare richiesta dal tuo smartphone.

3. Cavi più spessi

I cavi di ricarica rapida includono fili larghi all'interno; quindi, è un malinteso frequente che i cavi più spessi si caricano più velocemente dei cavi sottili. Questo è occasionalmente accurato, ma non è sempre una buona tecnica per individuare un cavo di ricarica veloce. Tuttavia, è necessario evitare l'acquisto di cavi fragili per ovvi motivi.

4. Acquista da negozi ufficiali o certificati

Acquista cavi da commercianti riconosciuti, ad es. "Syncwire" Per salvare la difficoltà di identificare e distinguere un cavo convenzionale da un filo di ricarica rapida, idealmente, il negozio del produttore di smartphone. Ciò è dovuto al fatto che diversi OEM hanno i loro standard di ricarica rapida e le specifiche dei cavi. Riceverai un vero cavo di ricarica rapida se acquisti accessori dal produttore del tuo smartphone.

Conclusione

Un cavo di ricarica sbagliato può rallentare la velocità di ricarica e di certo non lo vuoi. Cerca sempre un cavo USB 24 gauge quando acquisti un cavo di ricarica rapida. Il cavo 24AWG caricherà il tuo dispositivo più velocemente, e questo è il tipo di cavo USB che viene fornito abitualmente quando acquisti un tablet o uno smartphone.

Tieni presente i suggerimenti di cui sopra e impara a identificare un cavo di ricarica rapida per il tuo smartphone. Per suggerimenti e trucchi simili a questo, visita il nostro Blog Oggi.
Leave a comment

Your email address will not be published..

Carrello 0

Il carrello è vuoto.

Inizia a fare acquisti